Nico Cereghini. I test MotoGP 2017 a Sepang



Le osservazioni di Nico Cereghini sui tre giorni di test della MotoGP a Sepang.

Related Posts

25 Responses

  1. viva le forze dell'ordine

    alzi chi crede che quest'anno sarà tempestato di duelli mozzafiato tra rossi marquez vinales e (speriamo) iannone!!

  2. Gordon Freeman

    Io credo che Viñales voglia dare il massimo sin da subito anche per impressionare Rossi,ma in questo modo Valentino sarà ancora più motivato per dimostrare ciò che vale!In questi primi test ognuno cerca qualcosa di diverso dagli altri,quindi non darei un peso eccessivo ai tempi in pista!

  3. guido vigano

    anno 2009 Nico a controcampo finché rossi correrà in moto mi spiace ma per gli altri anche venissero da Marte si dovranno accontentare del secondo posto Nel 2009 il fenomeno deve ringraziare la Madonna Col cavolo avrebbe vinto

  4. Desmo Mattia

    La honda a marquez gli deve fare un monumento ! Perchè la davanti c'è sempre lui è solo lui …poi ogni tanto pedrosa o cruch 😉

  5. Fantomius

    "Stoner che ha girato più degli altri".
    Ahahahah Cereghini non si smentisce mai, se non butta merda su casey non è contento!

  6. Mirko Saggiorato

    Nico, ma con tutti i soldi che hai un giro dal dentista lo potresti fare, non si riesce a guardarti!

  7. marzo sessantanove

    la Ducati quest'anno ha il pilota giusto per vincere il titolo, peccato che Vale non ha trovato questa moto nella sua esperienza in Ducati, tifo Valentino, ma metto il culo ogni giorno su una Ducati, per chi tifo? 🙂
    Facciamo così, decimo titolo a Valentino, secondo Lorenzo a un secondo, e Ducati mondiale costruttori:)

  8. Luigi Sanna

    Alcuni addetti ai lavori hanno detto che quella scatola (codone Ducati), sia un Mass Damper, come quello usato in Formula 1.

  9. Andrea Romani

    Sarebbe bello vedere le KTM in lotta campionato ma credo sia troppo presto…tifo la Suzuki xchè l'ho avuta e xchè ha una storia bellissima. Bisognerà vedere se in gara reggerà il confronto con i mostri sacri…yamaha e honda…

  10. edoardo zampetti

    io possiedo sia una suzuki che un honda rc24 con motore v4..tifo per entrambi i costruttori..però faccio il tifo anche per Valentino e per la ducati…insomma vinca il migliore..
    vignales?…..il migliore ….a patto che i ragazzi della moto gp..e moto 1 e 2 non diventino come i piloti di f1….questo mai !!!!!!

  11. Stefano Sproto Yamaha R6

    La stagione 2017 sarà FAVOLOSA e imprevedibile!

  12. Giuseppe Galione

    A guardare i tempi,nel Mondiale motogp 2017 sara il pilota a fare la differenza. Non vedo l'ora!

  13. catic75

    Saluto tutti , sa dirmi qualcuno se questa trasmissione si puo vedere anche in diretta?

  14. Amedeo Ferrari

    Le KTM sono molto inferiori alle altre moto o riusciranno a cavarsela in questa prima annata in motogp?

  15. Amedeo Ferrari

    Le KTM sono molto inferiori alle altre moto o riusciranno a cavarsela in questa prima annata in motogp?

  16. Dragoon94

    non mi aspettavo iannone cosi avanti e un lorenzo cosi tanto indietro, in un circuito dove la ducati dovrebbe tirare bene, strano il rivestimento che copre tutta la parte terminale della marmitta, avevo letto da qualche parte che stoner provò un terminale che cambiava direzione, sarà mica quello? classifica molto vicina comunque per un circuito cosi lungo, anche quest' anno ci saranno molti vincitori diversi secondo me, non piu i soliti 3 degli ultimi anni, sarà molto importante la costanza e fare più podi possibili o meglio vincere sempre xd

  17. Console

    Scrivo alcune considerazioni e alcune domande che vorrei porre per DopoGp:

    1. Secondo voi se Viñales fosse entrato in MotoGP direttamente in Movistar Yamaha oggi sarebbe più competitivo? Oppure il clima familiare e senza tensioni della Suzuki gli ha permesso di crescere e fare esperienza? C'è speranza che Iannone possa fare un percorso simile?

    2. Lorenzo: si è trovato in difficoltà (tutti avevano dubbi sul connubio tra il suo stile di guida e la Ducati), ma è riuscito a reagire. Domanda: tante volte in passato Lorenzo trovandosi in difficoltà tendeva ad arrabbiarsi col team, a demoralizzarsi e assumere un comportamento "poco produttivo". Al contrario qui é riuscito a migliorarsi velocemente. A avuto un miglioramento sotto questo aspetto? (Comunque test positivo: é passato da prendere 2 secondi da Dovizioso a 4 decimi nei primi veri test con Ducati)

    3. Curiosità per Zam: in Malesia ci sono condizioni migliori per correre per le MotoGP adesso o a Ottobre quando fanno la gara? Quali sono gli orari del giorno in cui la pista "é più veloce" e di quanto "é più veloce"? Verso che ora inizia a piovere?

    4. Per l'Ing. Iannone dice che il telaio Suzuki é migliore di quello Ducati, a cosa é dovuto (rigidità del telaio, fattori come avancorsa e inclinazione canotto oppure è la differente struttura del motore che "compromette" qualsiasi telaio la Ducati monti)? Come giudica il telaio KTM? Può avere successo (la Ducati disse che non si poteva vincere con quel telaio)?

    5. Gli scarichi lunghi servono per cercare potenza ai bassi e medi regimi? Quali sono vantaggi e svantaggi degli scoppi regolari e degli scoppi irregolari per un motore in linea? Stesse domande di prima per un motore a L. Un motore ad L "standard" é a scoppi irregolari? Qual'è l'ordine standard degli scoppi? Come si trasforma il motore a scoppio regolari? (magari è meglio un articolo dedicato con delle illustrazioni per rispondere a queste domande)

    6. Che motori hanno KTM e aprilia? Per KTM si parlava all'inizio di un V da 65° mentre il progetto definitivo é un L come Ducati/Honda? Mentre Aprilia ha un V da 60° gradi? Come giudica questo tipo di motore (una volta Honda aveva un V stretto ma é passata ad un motore a L), può avere successo o in un campionato come la MotoGP sono redditizi solo quelli in linea o ad L?

    7.Domanda bonus bastarda. Aprilia ha veramente soldi o dicono di averli solo di facciata?

  18. Enrico S.

    Nessuna vera sorpresa, direi. Iannone in Suzuki farà vedere i sorci verdi a parecchia gente quest'anno, magari non sempre, ma spesso. Maverick uomo da battere, Marquez una certezza tra i primi tre, Vale a un decimo da Marquez ci può stare alla grande. Siamo solo all'inizio, ma sono convinto che questo 2017 sarà infuocato.